Altro

Aquasupreme

L’Aquasupreme è una macchina in acciaio inox per lo sviluppo ad acqua di fotopolimeri.

VANTAGGI DELL’ UTILIZZO DELL’ AQUASUPREME

  • Macchina per lo sviluppo ad acqua con unità di asciugatura/esposizione separata
  • Minima manutenzione grazie alle funzioni di pulizia automatica
  • Soluzione eco-sostenibile
  • Veloce e facile da usare
Play

Testimonials

Mission Labels

Mission Labels ha recentemente acquistato Aquasupreme, una delle macchine di AV Flexologic per lo sviluppo ad acqua di cliché flessografici. Dave Humphrey: "Siamo molto entusiasti del modo in cui l’Aquasupreme ha raddoppiato la nostra capacità. Questo significa che siamo in grado di competere e prendere una posizione molto più solida sul mercato. Significa anche che, grazie a questo investimento, abbiamo risparmiato in modo notevole sui costi". Dice inoltre: "Il mio consiglio personale a tutti coloro che cercano di investire in impianti di sviluppo dei cliché è quello di optare per questo lavaggio ad acqua."

Leggi di più

Integrity

Patrick Marchant, tecnico degli impianti pre-press alla Integrity dice: "L’Aquasupreme ci permette di produrre cliché flessografici di alta qualità ed eco-compatibili, senza la necessità di utilizzare materiali dannosi per la salute. Questo ci dà una qualità del cliché con registrazione e costanza eccellenti. Ci è voluto molto tempo per trovare la corretta procedura di pulizia / manutenzione. Abbiamo avuto diversi problemi di eccedenza / pulizia fino a quando abbiamo iniziato ad utilizzare il Cosmo Soap WB2. Ciò ha reso la pulizia, la manutenzione e l'odore migliori ". Inoltre alla Integrity sono stati contenti dell’installazione: "Amichevole, efficiente e competente, con visite regolari dopo l'installazione per perfezionare la qualità della nostra produzione di cliché."

Leggi di più
Flusso di lavoro dell’ Aquasupreme

Flusso di lavoro dell’ Aquasupreme

Con questa macchina in acciaio inox per lo sviluppo di fotopolimeri, i cliché vengono sviluppati ad acqua in brevissimo tempo. Il cliché è fissato all’unità di erosione autoadesiva e lavato in una miscela di acqua e 1% di sapone, ad una temperatura di circa 40° C. Per garantire un funzionamento continuo, l’acqua viene filtrata in due fasi. Per prima cosa le particelle grezze vengono filtrate attraverso un’unità a membrana e vengono rimosse le parti più piccole del polimero. Ciò consente alla macchina di riutilizzare continuamente l’acqua. Dopo l’orario di lavoro la macchina può essere impostata per continuare la pulizia, ad esempio per 2 ore, prima di spegnersi completamente. La membrana viene pulita automaticamente tramite un sistema di controlavaggio.

Scarica la brochure